strategia forex senza indicatori

STRATEGIA FOREX SENZA INDICATORI

Se sei un investitore su cambi di valuta, allora hai lo stesso problema ogni giorno che risponde alla domanda: “Cosa comprare e cosa vendere?”. Giusto?

Poi controlli qualche indicatore della tua strategia forex e piazzi un ordine di acquisto ad esempio sul cambio EURUSD, probabilmente hai acquistato perché l’RSI era sotto 30 ed il prezzo sembrava essere crollato di molto.

Risultato?

Il prezzo è crollato ancora di più e ha toccato il tuo stop loss facendoti uscire in perdita.

Poi ripeti ancora questa operazione per due o tre volte ancora e ti accorgi di aver perso molti soldi.

A questo punto abbandoni perché hai capito che la tua non è una strategia forex ma qualcosa che non funziona e non produce soldi come avrebbe dovuto.

Se sei uno che non molla, allora continui a fare delle prove e anche se qualche volta porti a casa un buon guadagno, le successive perdite lo mettono KO velocemente.

Per dirla con un’immagine, allora diciamo che questa è particolarmente rappresentativa:

Perdite, perdite e perdite!

Ora…

Tutte le strategie forex non funzionano?

Diciamo subito di no! Questa è la buona notizia, ci sono delle strategie forex che funzionano ed in particolare una sola.

Come puoi vedere le perdite di prima le ho recuperate subito con questa strategia forex di cui ti sto parlando, basata su ordini di acquisto e vendita e non su indicatori o oscillatori in generale.

Come si fa a fare tutto questo e quale strategia forex senza indicatori si usa?

La strategia forex che ho usato effettua un tipo di analisi che si chiama VOLUMETRICA.

strategia forex volumetrica

In sostanza vado a monitorare i volumi di ordini accumulati ad un certo livello di prezzo.

Immaginiamo di trovarci in quella che noi ipotizziamo essere un’inversione di prezzo verso l’alto.

Se abbiamo una strategia forex basata solo su oscillatori o indicatori in generale, allora ci verrà dato un segnale di acquisto.

Se invece abbiamo una strategia forex volumetrica, potremmo constatare che in quel punto che noi pensiamo di svolta al rialzo ci sono ordini di vendita che superano gli ordini di acquisto e questo significherebbe che il prezzo non ha la forza di salire ma soprattutto che gli ordini di vendita devono essere eseguiti perché in quantità maggiore.

Quindi con una strategia forex basta su oscillatori ci troveremmo ad acquistare su uno stocastico sotto 20 ad esempio, che in realtà non ci dice nulla degli ordini, ragion per cui il prezzo continua a crollare per la presenza di tantissimi ordini in vendita.

Cosa bisogna fare per apprendere il funzionamento delle strategie forex volumetriche?

Purtroppo il trader privato non può avere strumentazioni professionali con forniture dati di profondità per monitorare tutti gli ordini di tutti gli operatori professionali del mondo.

Ci sono però dei modi per capire i punti in cui non ci sono più ordini di vendita ma solo ordini di acquisto.

In questa pagina ho spiegato i motivi per cui il prezzo di uno strumento finanziario può salire e soprattutto spiego meglio come funziona la mia strategia forex.

strategia forex senza indicatori

Ovviamente anche io nella mia strategia forex utilizzo degli indicatori, ma rappresentano solo un ausilio e non la strategia.

Ricorda che gli indicatori non possono sapere quanti ordini di vendita o di acquisto sono piazzati ad un certo livello di prezzo.

Anche se la tua strategia forex basata su indicatori ti dice che il prezzo sta per salire, un grande ordine di vendita piazzato in un certo momento può farlo crollare e se prende il livello generale in cui sono piazzati tutti gli ordini di stop loss, allora è lì che si crea l’effetto valanga o in discesa o in salita.