Voglio imparare a fare trading da zero! BENE! Servono 3 cose non un’enciclopedia!

Caro lettore,

quando inizi a fare trading ti fanno credere che sia una cosa difficilissima da fare, quando in realtà basta trovare qualcuno che lo sappia fare e che te lo spieghi e diventa tutto facile.

Quindi difficile non è fare trading, ma DIFFICILE E’ TROVARE QUALCUNO CHE SAPPIA FARE TRADING O INVESTIMENTI IN BORSA E CHE SIA IN GRADO DI DIRTI “COME” E “COSA” FARE.

Quindi, cosa succede?

Che cominci ad investire ed “INIZIA AD ANDARTI TUTTO MALE!”.

PERDITE! PERDITE! PERDITE! E SOLO PERDITE!

A questo punto inizi a capire che NON SI POSSONO TIRARE I DADI ED INDOVINARE, perché semplicemente NON FUNZIONA!

Allora, cosa fai?

Vai sui siti di trading ed inizi a comprare il primo eBook, poi il video corso, poi l’altro video, poi il corso in aula, poi il corso nel palasport con 500 persone e così via.

Poi ancora, scopri che non funziona e riparte il ciclo con un altro sito web. Nuovo GURU nuova CORSA! eBook, video corso, corso in aula, ecc…

Allora, cosa serve per fare trading?

  1. Una strategia di analisi tecnica che permette di avere poco rischio e rendimento di almeno il triplo per investimento (capirai meglio in altri articoli);
  2. Saper mantenere le perdite più piccole dei guadagni;
  3. FAREEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!! (Tutti provano, non si allenano e abbandonano, la questione è solo il voler arrivare fino in fondo e una volta riusciti far diventare il tutto un’abitudine automatica). 

Una volta un traders professionista mi ha detto: “Oggi non mi sono neanche accorto di aver fatto 10 investimenti e aver portato a casa 3.000€”.

Questo cos è?

E’ LA FORZA DI UNA BUONA ABITUDINE GUADAGNATA NEL TEMPO!